sito in costruzione

Direttore Sanitario Dott.ssa Ilaria Nardi, specialista in Chirurgia Generale

Department

Oncologia

AMBULATORIO DI ONCOLOGIA

Grazie a una convenzione con l’Istituto di Candiolo – IRCCS (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) sarà possibile effettuare le seguenti visite oncologiche:

  • Chirurgia Oncologica Generale (chirurgia addominale e dell’apparato gastrico / epatobiliopancreatica / colon rettale / ginecologica / otorinolaringoiatrica)
  • Oncologia Medica

L‘ISTITUTO PER LA RICERCA E LA CURA DEL CANCRO DI CANDIOLO

Inaugurato nel 1997, l’Istituto di Candiolo è un centro oncologico dedicato ad attività clinicoassistenziali e di ricerca scientifica. Nel2013 è stato riconosciuto quale Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS). Svolge la sua attività in convenzione con il SSN o in regime liberoprofessionale.
L’IRCCS intende contribuire alla lotta contro il cancro attraverso la sinergia tra ricerca scientifica e strategie di diagnosi e cura, anche in collaborazione con l’Università di Torino e le più prestigiose istituzioni scientifiche nazionali e internazionali. Scienziati e medici dell’Istituto vantano numerose pubblicazioni delle citazioni sulle più importanti riviste scientifiche internazionali. Il settore della ricerca clinica e traslazionale dispone di oltre 10.000 mq con laboratori e strumentazioni all’avanguardia, a disposizione di oltre 200 ricercatori italiani ed esteri. Sono costantemente attivi protocolli clinici sperimentali, spesso in collaborazione con importanti centri oncologici nazionali e internazionali.
Nel 2016 l ‘Istituto ha conseguito la certificazione di qualità ISO 900 l :2015 per tutti i settori che ne caratterizzano l’attività: diagnosi, terapia, assistenza, ricerca, amministrazione, formazione, comitato etico. L’iter di cura del paziente sottoposto a trapianto di midollo osseo emopoietico ha ottenuto il prestigioso accreditamento internazionale JACIE-FACT. L’Istituto annovera, inoltre, la certificazione HIMSS (Healthcare Information Management Systems Society) per il livello tecnologico e la sicurezza nell’ambito dell’informatizzazione della documentazione clinica e amministrativa.
L’Istituto di Candiolo è centro di riferimento per tumori oncoematologici, tumori della mammella, tumori ginecologici, tumori colo-rettali, tumori dello stomaco, tumori otorinolaringoiatrici, tumori urologici, tumori cutanei, sarcomi, tumori del fegato e delle vie biliari intraepatiche e tumori del pancreas e delle vie biliari extraepatiche. Ha ottenuto inoltre il riconoscimento quale di Centro di riferimento per la terapia del dolore oncologico.
L’IRCCS è autorizzato ed accreditato per la gestione di 150 posti-letto: 70 di area medica, 70 in chirurgia, l O in rianimazione.
In oncologia medica, oltre alla chemioterapia tradizionale, sono effettuate terapie a bersaglio molecolare (targetedtherapy) e trattamenti immunoterapici. L’IRCCS di Candiolo è una delle strutture oncologiche più importanti in Italia per numero di pazienti assistiti affetti da tumore della mammella (5.000 pazienti risultano in trattamento o in regime di follow-up) e da sarcoma (600 soggetti in trattamento o follow-up).

Presso l’Istituto la terapia chirurgica dei tumori si avvale, soprattutto in ambito di chirurgia cervicocefalica, epatobiliopancreatica, colorettale e ginecologica, dell’utilizzo di tecniche mini-invasive che consentono ottimi risultati salvaguardando gli aspetti estetico- funzionali. E’ imminente l’inizio dell’attività chirurgica tramite piattaforma robotica: in proposito è stato acquisito il robot Da VinciXi, che rappresenta il supporto tecnologico più moderno del settore.
L’Istituto vanta inoltre una consolidata esperienza nella chirurgia dei tumori peritoneali primitivi e secondari ed è di recente introduzione il trattamento chirurgico delle neoplasie polmonari e mediastiniche primitive e metastatiche, nonché l’esecuzione di procedure diagnosticointerventistiche (biopsie trans-bronchiali, linfonodali, polmonari, disostruzioni bronchiali, posizionamento di endoprotesi, mediastinoscopie).
Recentemente è iniziata l’attività di chirurgia urologica, comprendente il trattamento delle patologie chirurgiche complesse: carcinoma prostatico localmente avanzato e/o già sottoposto a terapia radiante primaria ed eventuale ormonoterapia, carcinoma vescicale refrattario alle terapie endoluminali, neoplasie renali estese, masse residue nelle neoplasie germinali.
In ambito di radiodiagnostica, vengono effettuate prestazioni (TAC, RMN, ecografie) per la prevenzione, la diagnosi, la stadiazione e il monitoraggio delle malattie tumorali. Ai radiologi è riconosciuta una pluriennale esperienza nell’esecuzione di colonscopie virtuali (per la diagnosi precoce dei tumori del colon) e RMN multiparametriche della prostata (che evidenziano tumori della prostata in fase iniziale, fornendo altresì informazioni su morfologia, cellularità e vascolarizzazione delle neoformazioni). Vengono effettuate prestazioni di radiologia interventistica – in particolare vertebroplastiche, embolizzazioni, drenaggi delle vie biliari e urinarie, biopsie percutanee.
La Gastroenterologia, oltre ai classici esami diagnostici endoscopici, si caratterizza per l ‘attività interventistica (exeresi polipi, dilatazione di segmenti ristretti, trattamento di lesioni sanguinanti, posizionamento di endoprotesi).
Presso la radioterapia sono trattate tutte le neoplasie dell’età adulta, tramite due apparecchi per tomo- terapia ed un acceleratore True Beam, che abbinano la massima precisione nell’erogazione del fascio radiante, consentendo quindi terapie estremamente mirate ed elevato turnover di pazienti.
La medicina nucleare effettua attività di diagnosi, stadiazione e follow-up delle patologie tumorali con PET/CT globale corporea, utilizzando i traccianti fluorodesossiglucosio (18-Fdg) per le patologie tumorali in genere e fluorometilcolina, specifico per i tumori prostatici, per i quali rappresenta un ausilio fondamentale per la diagnosi precoce della malattia residua o recidivata.
I laboratori dell’Istituto (Laboratorio Analisi ed Anatomia Patologica) sono all’avanguardia nella diagnostica su sangue e tessuti solidi, anche ne li ‘ambito della caratterizzazione molecolare delle neoplasie.

Prenota Ora

Prenotazioni e info +39 019 489815